Rossella Renzi

18 Posted by - 15 Giugno 2020 - Q.B. quanto basta

Rossella Renzi
Rassegna POETRY 2019

 

da Dare il nome alle cose (Minerva 2018)

 

Sono io la bambina nera

che balla sulla spiaggia.

Sono la donna bianca elegante

sono l’amante che ti accarezza la pelle

attraverso il buco della calza.

 

Sono gli occhi della creatura muta

che ti cattura ogni notte.

Ti abito nelle mani

come una piega silenziosa.

 

*

 

inedito

 

Tu che lo sai, dimmi cos’è

essere luce in questo lamento

che arriva da lontano.

 

Essere luce nel fragore

nel desiderio nella speranza

quando la vita si schianta.

 

Dimmi il peccato, nella mano tesa,

nella tua lingua che si fa canto.

 

 

              
          
foto di Virginia Morini


 

 

 

 

 

 

 

No comments

Leave a reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi